Castello Ducale di Bisaccia e Museo Archeologico

You are here Home  > Monumenti >  Castello Ducale di Bisaccia e Museo Archeologico

Il Castello Ducale di Bisaccia fu costruito dai Longobardi pressappoco attorno alla seconda metà del VIII secolo, nell’epoca in cui questi invasarono e conquistarono il ducato di Benevento.

Secondo le prime testimonianze storiche risalenti al 1077, “Riccardo barone di Bisaccia” era proprietario del feudo di cui il castello faceva parte.

L’arrivo dei Normanni guidati da Roberto d’Altavilla pose fine alla dominazione longobarda di Bisaccia. Nel 1158 un sisma distrusse il castello, e per opera di Federico II di Svevia fu ricostruito verso la fine del XIII. Inoltre, fu reso da Federico II luogo di incontro di molti protagonisti della scuola poetica siciliana.

Nel 1462 il Castello Ducale fu consegnato a Isabella d’Aragona, moglie di Federico d’Aragona.

Dagli aragonesi il castello passò a Giovan Battista Manso. Secondo alcune testimonianze, questo era amico del celebre Torquato Tasso, che soggiornò nel castello nel 1588. Nel ‘700 infine divenne  residenza signorile e dimora del duca Ascanio Pignatelli.

Grazie a numerosi interventi di restauro, che hanno posto rimedio ai disastri naturali degli ultimi anni, oggi è possibile ammirare il magnifico castello, divenuto proprietà del comune di Bisaccia.

La struttura del castello e la sua composizione sono caratterizzate dall’impronta militare. Possiede infatti mura spesse e una torre di dodici metri, necessarie per le esigenze difensive.

All’interno delle mura si trova uno splendido cortile lastricato e, attiguo a questo, si trova una loggetta rinascimentale archi voltata. Dalla loggetta si può ammirare il magnifico panorama circostante al castello.

Attualmente, il castello ospita al suo interno il Museo Archeologico Civico di Bisaccia. Nel Museo si trova un percorso espositivo nel quale sono conservati reperti provenienti dagli scavi sulla collina di Cimitero Vecchio. Sono raccolti numerosi  reperti di corredi funebri di 30 tombe della prima e della seconda età del Ferro (fine IX-VII secolo a.C.).

Mediante  l’esposizione di corredi di sepolture tombali e di appostiti pannelli esplicativi, il museo si prepone  di documentare la storia di Bisaccia in età protostorica e arcaica.

Per la visita museale trovate tutti i recapiti in fondo alla pagina, orari e numero telefonico.

castello-ducale-di-bisaccia museo-di-bisaccia museo-di-bisaccia2

This post is also available in: Inglese


Our address

Address:
Corso Romuleo, Bisaccia (AV)
GPS:
41.01435600265738, 15.374703705310822
Telephone:
(+39) 0827 89196
info@museobisaccia.it
Web:
http://www.museobisaccia.it

Opening Hours

Monday:
11-13; 17-19
Tuesday:
11-13; 17-19
Wednesday:
11-13; 17-19
Thursday:
11-13; 17-19
Friday:
11-13; 17-19
Saturday:
17-20
Sunday:
11-13; 17-19

Leave a review

Vota/Rate

Comments are closed.