Laghetto Mefite

You are here Home  > Natura >  Laghetto Mefite

Mefite è un’antica divinità italica, legata alle esalazioni di zolfo, invocata per la fertilità dei campi e per la procreazione. Questo nome è fin dall’antichità associato al centro della Valle dell’Ansanto, in Irpinia, vicino a Rocca San Felice. Qui si trova il laghetto Mefite, caratterizzato dal ribollire dell’acqua causato dai gas del sottosuolo.
Il lago produce esalazioni tossiche e rumori sordi, questo luogo è citato da Virgilio nella sua Eneide come il luogo di congiunzione tra la vita e la morte:
“Est locus Italiae medio sub montibus altis,
nobilis et fama multis memoratus in oris,
Ampsancti valles…
Hic specus horrendum et saevi spiracula Ditis
Monstrantur, ruptoque ingens Acheronte vorago
Pestiferas aperit fauces.”

“C’è nell’Italia centrale un luogo alle pendici di alti monti
celebre ed in molte regioni famoso,le valli d’Ansanto…
Qui un orrenda spelonca e diversi spiragli di Dite (dio della morte)
vengono mostrati, e una grande voragine dove inizia l’Acheronte
che spalanca le mefitiche gole.”

Nei pressi dell’area sorgeva il santuario della dea Mefite, eretto intorno al VII sec. a.C., i reperti sono esposti nel Museo Provinciale di Avellino. Dopo la vittoria dei romani sugli Hirpini e sui Sanniti, con l’avvento della cristianità, il tempio venne dimenticato.

Il laghetto è raggiungibile dalla Strada Statale 303, nei dintorni di Rocca San Felice, occorre imboccare la Strada Provinciale178. L’ubicazione esatte è indicata nella mappa in fondo alla pagina.

Il luogo è pericoloso per la presenza di gas intrappolati nelle rocce sottostanti. La concentrazione di questi gas può causare danni alle vie respiratorie.

mefite mefite-rocca-gas

This post is also available in: Inglese


Our address

Address:
Rocca San Felice (AV), Strada Provinciale 178
GPS:
40.97550291358204, 15.146923682464603

Leave a review

Vota/Rate

Comments are closed.