Torre Aragonese

You are here Home  > Monumenti >  Torre Aragonese

La Torre Aragonese è un’atica opera architettonica ubicata nel centro storico di Pietradefusi, un piccolo paese in provincia di Avellino.

La costruzione dell’imponente torre risale all’anno 1431. Fu eretta per volere del feudatario locale, il nobile Giacomo de Tocco. Originariamente, la Torre Aragonese aveva la funzione di difendere gli abitanti di Pietradefusi da eventuali saccheggi o invasioni nemiche. Inoltre, fungeva anche da dimora signorile. Infatti, la sua struttura era costituita da una casa-castello e da un imponente torrione, situato nella parte più alta.

La torre deve il suo nome ai duchi Acquaviva d’Aragona. che furono proprietari del feudo dal XV al XVII secoli.

La Torre Aragonese fu realizzata su un grande spuntone roccioso, dal quale oggi domina la valle del fiume Calore, e dal quale è possibile ammirare il magnifico paesaggio.

Il grande torrione collocato nella parte più alta, presenta una tipica struttura di carattere difensivo. È formato da una pianta quadra, che si sviluppa su due livelli. Sul tetto, è presente un grande balcone merlato.

Attualmente, in seguito a numerosi lavori di restauro, l’opera ha perso molte delle caratteristiche originarie, che rimangono soltanto nelle struttura di base.

Ormai da secoli la torre è simbolo del piccolo paese di Pietradefusi. Non a caso, su di essa è collocato lo stemma del gonfalone comunale.

Curiosità

Il borgo deve oggi la sua fama e il suo splendere agli intensi lavori di restauro e ripristino al quale è stato sottoposto. Oltre alla suddetta torre, nel paese spiccano anche la rinomata Chiesa medievale di Santa Maria del Piano e il Convento delle suore Francescane Immacolatine.

torre-aragonese-pietradefusi


Our address

Address:
Pietradefusi (AV)
GPS:
41.04401427806227, 14.883075356046902

Leave a review

Vota/Rate

Comments are closed.